Fave Varietà Super Simona 1000gr

7,00 (5,74 + IVA)

Ideale per una dieta ricca di ferro, un ottimo alleato per chi è vegano. Dolce e delicata per accompagnare ogni zuppa di legumi. Confezione di 1 Kg. (1000 gr.)

“Alla base della dieta mediterranea ci sono i legumi, che Abbassano i valori di colesterolo, glicemia e prevengono le malattie cardiovascolari.
È consigliato assumerli 3 volte a settimana”

Consigliati dal dott. Salvatore Spada biologo nutrizionista

100 disponibili

Descrizione

È una varietà da baccelli lunghissimi e regolari con alta resa alla sgranatura, semi grossi dal sapore dolce e delicato. Come ogni leguminosa è ricca di molteplici complessi vitaminici del gruppo B, ma soprattutto di vitamina D importantissima per il benessere dell’uomo. Contiene anche vitamine: K, A, C, e folati; minerali come: potassio, sodio, fosforo, calcio, ferro, zinco e manganese. Esse sono molto depurative e diuretiche inquanto apportano fibra all’intestino favorendo la regolarità intestinale, combattendo la stitichezza e sostengono un’alta funzione renale.

Semina

Vengono seminate sempre in luna crescente, ma a differenza di quelle impiantate in pieno campo, la nostra azienda, per favorire il ciclo del carbonio e l’apporto costante di azoto, le impianta sotto la chioma degli ulivi oppure lungo i filari.

Il periodo ideale per la loro messa a dimora è novembre, come dice il detto “Pi San Martinu favi e linu se nun su nati su siminati” , tradotto “per San Martino fave e lino se non sono nate sono seminate”; oppure successivamente per l’Immacolata, l’8 dicembre o per Santa Lucia il 13 dicembre. Ultima data della calenda di semina è il 4 febbraio, per l’occorrenza della festività di Sant’Agata martire e padrona della città di Catania. Tutto questo sta ad indicare anche l’alto valore della fede cristiana nell’almanacco del contadino siracusano.

Raccolta

Verdi nel periodo febbraio-marzo-aprile, secche non appena giunge il caldo torrido di luglio, le fave vengono mietute con la falce oppure con il falciatore, messe in fascine, poi portate nell’aia ( in siciliano aria), battute con una mazza in legno di frassino (frascino) e poi separate con un setaccio a mano (crivu), infine spagliate e messe in sacchi. L’ultima parte può essere effettuata meccanicamente mediante l’utilizzo di mietitrebbie con dei vagli modificati appositamente per mantenere integri i semi, messe in dei sacchi, selezionate con il calibratore ottico, gelificate a -20°C per 30 giorni e imbustate.

La paglia prodotta dalla trebbiatura viene imballata per poi essere utilizzata come pacciamatura dei piccoli ulivi, carrubi e mandorli. Operazione tale a garantire un apporto di sostanza organica costante e proteggere le stesse dall’irraggiamento delle torridi estati; rallentando notevolmente l’evapotraspirazione, quindi risparmio di CO2 in atmosfera.

Cottura

in ammollo per 6h poi cotte in pentola a pressione per 30’’-35’’

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fave Varietà Super Simona 1000gr”

fave varietà super Simona
Fave Varietà Super Simona 1000gr
7,00 (5,74 + IVA)